SONDA HENNESSY GP7

Specifiche

STRUMENTO PER LA CLASSIFICAZIONE DELLE CARCASSE SUINE, DELLA RESA DI CARNE MAGRA E DELLA QUALITÀ DELLA CARNE.

La sonda Hennessy è lo strumento pratico ed efficiente per la classificazione delle carcasse suine in linea con il Decreto MiPAAF, 8 maggio 2009.

Facile, maneggevole, robusta, propone in immediato:
• la percentuale di carne magra del suino
• la classe di carnosità EUROP (o SEUROP)
• lo spessore del grasso di copertura
• lo spessore della carne magra
• il peso CE

Con l’entrata in vigore, dal 1 aprile 2011, del Decreto del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, occorrere infatti classificare le carcasse di suino secondo la tabella comunitaria di  carnosità EUROP.
Ad ogni lettera di questa parola corrisponderà una percentuale di carne magra. Una di queste lettere, assieme a quelle indicanti la categoria di peso (H, pesante o L, leggero), andrà apposta sul  prosciutto.

La sonda Hennessy può determinare in meno di 3 secondi tutte queste informazioni e trasmetterle ad un sistema informatico e ad una timbratrice automatica che provvederà a marcare la coscia del  suino.
Solo le cosce così classificate potranno diventare prosciutti del consorzio Parma o San Daniele.
La sonda Hennessy, oltre ad essere facile da usare, è molto veloce: arriva a sondare e trasmettere i dati di 800 carcasse all’ora.

A questa affidabilità si aggiunge la possibilità di correzione immediata di un dato errato: sarà infatti sufficiente ruotare la sonda di 90 gradi per eliminare la misurazione appena rilevata.
Un vantaggio in più nelle veloci linee di macellazione odierne.

ASSISTENZA E RIPARAZIONE
La ditta Berera offre inoltre il servizio di assistenza e riparazione della sonda.

COD: 0049 Categoria:

Richiesta informazioni prodotto:

SONDA HENNESSY GP7

12 + 11 =

Inserisci il tuo nome, il tuo indirizzo email e un breve messaggio, ti ricontatteremo appena possibile. Per verificare che tu sia una persona, devi inserire il risultato della semplice operazione aritmetica nella casella a fianco del pulsante “INVIO”